Home Page

Un'altra giornata di sport per i ragazzi della Marathon Misilmeri, che in questa calda e quasi estiva Domenica d'Aprile hanno preso parte alla ventisettesima edizione del Vivicittà Palermo, manifestazione corsa simultaneamente in moltissime città italiane e straniere. Quest'anno l'anima vivificatrice e portante della manifestazione porta il segno dell'integrazione, dell'antirazzismo, e dunque dell'uguaglianza. Significativo il fatto che una semplice corsa rappresenti tutto questo, poichè proprio la corsa  il luogo dell'uguaglianza per antonomasia, ogni atleta  uguale a se stesso e agli altri per la distanza da percorrere e lo sforzo da compiere a seconda dei propri mezzi e delle proprie possibilità. Sul significato della manifestazione nessuna obiezione o critica, qualche parolina vorrei spenderla a proposito dei ristori quanto mai insufficienti, e per di pi al di fuori dalla portata degli atleti, costretti a deviare la naturale direzione di corsa per accedere alle delizie rare e dissetanti del prezioso liquido incolore  rare  è laggettivo azzeccato. Sul piano del percorso niente da dire, scorrevole e fluido, che non ti lascia mai in affanno psicologico, e, a giudicare dai tempi, questo  più che mai dimostrato. Ecco l'ordine d'arrivo dei ragazzi, con qualche new entry femminile: Riccobono Anna, Spina Rosalba, Costanza Angela, Lucia Martines e Lindiner Rosalia (la mamma di chi scrive questo articolo). Le suddette atlete hanno chiuso la loro fatica con tenacia e forza, a capitanare il gruppo cera la nostra istruttrice di fitness Lucia. Ottimo il terzo posto ottenuto nella categoria TF da Angelita Bonanno. Per quanto riguarda la parte maschile, parla la classifica che sotto riporto:

MISTRORIGO MASSIMO 00:48:00   D'ANGELO GIOVANNI 00:48:27  PECORARO SALVATORE 00:50:56

IPPOLITO PIETRO 00:51:20  LANDOLINA GIOVANNI 00:51:20  TESSIO FRANCESCO 00:51:28

MERTENDINO PIETRO 00:52:40  MANISCALCO GIOACCHINO 00:53:19  BAIAMONTE VINCENZO 00:53:37

D'IPPOLITO GIOVANNI 00:54:30  BONANNO ANGELITA 00:54:56  MANGIAPANE ERMENEGILDO 00:58:45

MARTINES LUCIA 01:05:55  SPINA ROSALBA 01:06:33  RICCOBONO ANNA 01:15:46

LINDINER ROSALIA 01:17:13  COSTANZA ANGELA 01:17:14

Tutti ottimi tempi, bel test in attesa della ripresa del Gran Prix regionale. Infine sottolineo il secondo posto del nostro compaesano Lorenzo Perrone, che gareggia per le Fiamme Gialle.                     Le Foto                           La Classifica